Gallerie “Rete Milano”

SERVIZIO: Monitoraggio strutturale delle gallerie
COMMITTENTE: Ferrovienord SpA
OPERA: Gallerie ferroviarie “Tete Milano”
ANNO: 2011-2014

DESCRIZIONE: Su incarico di Ferrovienord, Sineco ha svolto un rilievo visivo, termografico e profilometrico all’interno di 11 gallerie ferroviarie della “rete Milano” e in particolare delle seguenti opere:

  • galleria di Castellanza: 6.676 m;
  • galleria artificiale Interramento Busto A.: 1.587 m;
  • galleria Gaggione: 158 m;
  • galleria San Pedrino: 237 m;
  • galleria Pontelambro: 346 m;
  • galleria Grimello: 110 m;

per uno sviluppo complessivo di circa 13,5 km di fornice.

Per l’esecuzione del rilievo è stata impiegata la strumentazione Tunnel Scanner System TSS 360 che abbina un sensore laser e una termocamera ad infrarosso.

La strumentazione consente di ottenere simultaneamente un’immagine fotografica e termografica completa del cavo di galleria (paramenti, volta e piattaforma) e di acquisire tutti i dati necessari per il calcolo e la definizione di sezioni trasversali in corrispondenza di una qualsiasi progressiva.
Il rilievo avviene in continuo, sui 360° del cavo di galleria, minimizzando i disservizi e l’impatto con il traffico di esercizio.

Le caratteristiche peculiari del sistema possono così essere riassunte:

  • velocità massima di rotazione della testa dello scanner: 300 giri al secondo;
  • risoluzione massima rilievo fotografico: 10.000 pixel per scansione;
  • risoluzione massima rilievo profilometrico: 10.000 pixel per scansione;
  • passo di campionamento: circa n° 1 sezione trasversale ogni cm;
  • possibilità di riconoscimento degli oggetti posti a una distanza fino a 15 metri;
  • velocità di traslazione longitudinale in acquisizione: fino a 12,5 km/h, in funzione della risoluzione richiesta e della sezione di galleria; per le gallerie in oggetto la velocità è risultata di 3,5 Km/h.

Tra le risultanze del rilievo si segnalano:

  • rappresentazioni planimetriche di immagini visive ad alta risoluzione, termografiche e profilometriche;
  • sezioni trasversali significative;
  • dettagli visivi, termografici e profilometrici, bi-tridimensionali, di zone caratteristiche.

Il servizio svolto ha infine previsto la fornitura di un software specifico TuView ® per la consultazione e gestione dei dati acquisiti, così da consentire alla tecnostruttura di Ferrovienord la possibilità di consultare, ispezionare ed estrarre le informazioni di interesse secondo necessità.

SETTORI:

  • Rilievi laser scanner
  • Monitoraggio strutture

TORNA A FERROVIE >